© ph. Matteo Marioli

Focaccia con salsa di radicchio e zafferano

Gastronomia Gigola © ph. Matteo Marioli

La focaccia è un lievitato senza tempo che da sempre conquista tutti con il suo profumo fragrante. Questo mese la rendiamo ancora più golosa grazie alla proposta della Gastronomia Gigola, dove l’offerta è ampia e segue la stagionalità degli ingredienti, come la ricetta della focaccia ripena con speck e salsa al radicchio rosso e zafferano.
Ingredienti freschi e di stagione, che racchiudono tutto il gusto della buona cucina fatta in casa e dal sapore indimenticabile.
Una proposta che ben si presta, in questa stagione, come antipasto originale e gustoso capace di esaltare tutto il sapore del radicchio rosso che adesso è nel pieno della sua fioritura. Ottimo crudo in insalata, delizioso cotto.

Gli ingredienti © ph. Matteo Marioli

INGREDIENTI
Per la salsa al radicchio
250 g. di formaggio cremoso tipo crescenza artigianale
1 cespo di radicchio rosso
Pistilli di Zafferano q.b. (in alternativa 1 bustina di zafferano in polvere)

la salsa © ph. Matteo Marioli

Per la focaccia
500 g. farina tipo 00
500 g. farina tipo 1 (macinata a pietra)
600 g. di acqua
Lievito madre
10 g. sale
50 g. Olio Evo
Potete poi sbizzarrirvi a farcire la focacccia con un etto di affettato, noi abbiamo usato lo speck per per dare quel tocco di gusto in più a questa ricetta golosa. Da provare assolutamente!

La focaccia ripiena della gastronomia Gigola © ph. Matteo Marioli

PROCEDIMENTO
Partite preparando la focaccia. Cominciate mescolando insieme in una ciotola tutti gli ingredienti. Quando l’impasto sarà amalgamato per bene e avrà raggiunto la consistenza giusta copritelo con la pellicola e fatelo lievitare per 36 ore in frigorifero.
Trascorso questo tempo prima di iniziare a stendere il composto, togliete la pellicola e lasciatelo riposare ancora almeno 1 ora fuori dal friorifero.
A questo punto ungete una teglia (noi abbiamo usato la teglia del forno) spennellate accuratamente tutta la superficie e i bordi, quindi versate l’impasto e con le dita unte di olio cominciate a stenderla fino a ricoprire tutta la  superficie.
La vostra focaccia è pronta per essere cotta in forno statico a 220° per circa 12 minuti, nella parte bassa (controllate di tanto in tanto la cottura senza aprire il forno). Una volta cotta non vi resta che sfornarla e lasciarla raffreddare prima di tagliarla a metà.
Nel frattempo fate sciogliere in una casseruola a fuoco basso la crescenza, non portate a bollore, poi spegnete e aggiungete i pistilli di zafferano (o la bustina in polvere) quindi mescolate per farli sciogliere.
Pulite e lavate il radicchio, poi in una pentola a parte fatelo cuocere pochi minuti al vapore oppure immergetelo in acqua bollente giusto il tempo necessario per ammorbidire le foglie.
Quindi lasciate raffreddare sia la crescenza allo zafferano che il radicchio. Poi frullate tutto insieme fino a formare una crema omogenea che andrete a spalmare sulla focaccia per poi aggiungere lo speck!

Focaccia farcita allo speck con salsa al radicchio rosso e zafferano © ph. Matteo Marioli

 

 

Gigola Gastronomia
Via Marcantonio Ducco, 15 – 25123 Brescia
Telefono: 030 302634

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email