© ph. Matteo Marioli

Pomodori ripieni

Fabio e Massimo Manziana © ph. Matteo Marioli

L’amore per la natura e i suoi prodotti. Questo il tratto distintivo dell’Ortofrutta dei F.lli Manziana.
Da 28 anni, Fabio e Massimo, mettono a disposizione della clientela tutta la loro esperienza per offrire un’accurato assortimento di frutta e ortaggi, con particolare  attenzione alla qualità del prodotto e alla sua provenienza. Frutta e verdura che puntano sulla stagionalità, ma anche sulla filiera corta, perché quando la stagione lo consente propongono molta verdura coltivata ancora negli orti dei Ronchi alle pendici del Monte Maddalena. L’impegno di Fabio e Massimo è quello di saper consigliare e offrire il meglio in ogni stagione. Nel corso degli anni l’offerta si è ampliata arricchendosi anche di prodotti tipici non solo bresciani.

Ortofrutta dei F.lli Manziana © ph. Matteo Marioli

E per il mese d’agosto ci hanno suggerito di non far mai mancare sulla tavola il pomodoro, che fino a settembre dà il meglio di se’ a tavola. Proporio con il re dell’estate i fratelli Manziana stuzzicano l’appetito del Quinto Quarto con una ricetta facile e gustosa dal sapore impagabile: i pomodori ripieni al forno.

Pomodori ripieni © ph. Matteo Marioli

Tondi o allungati, sembrano fatti apposta per essere farciti con questo goloso ripieno. Un’idea vincente anche in caso di ospiti a sorpresa. Ecco qui la ricetta:

INGREDIENTI per 4 persone

Gli ingredienti © ph. Matteo Marioli

8 pomodori ramati (circa 2 atesta) tondi o a boccetta
500 g di pangrattato
150 g di Grana Padano DOP o Parmigiano Reggiano DOP
15 caperi sotto sale
150 g Olio extravergine di oliva
brodo vegetale o acqua
Prezzemolo tritato q.b.
origano q.b.
prezzemolo gratuggiato q.b.
sale fino e pepe q.b.
aglio (facoltativo)

 

PREPARAZIONE
Per prima cosa assicuratevi che i vostri pomodori siano ben maturi, lavateli e tagliate la calotta che terrete da parte. Con l’aiuto di un coltellino incidere il perimetro interno del pomodoro poi scavate la polpa con un cucchiaino e raccogliendola in una ciotola abbastanza ampia. Nel frattempo salate l’interno dei pomodori  e poi rovesciateli su un asse di legno su cui avrete messo della carta da cucina in modo che perdano il loro liquido di vegetazione. Lasciate riposare mezz’oretta. Poi asciugateli bene con foglio di carta da cucina.
Intanto preparate l’impasto con cui andrete a riempire i pomodori. Riprendete la ciotola dove avete versato la polpa passata a coltello e andate ad aggiunggere il pangrattato, il formaggio gratuggiato, i capperi – sciacquati e tritati – l’olio evo, il prezzemolo, sale pepe e origano a piacere e uno mestolo non troppo abbondante di brodo vegetale. Chi vuole può aggiungere anche l’aglio finemente tritato. Mescolate e amalgamente il tutto fino a ottenere un composto omogeneo e sodo.
Aiutandovi con un cucchiaio e farcite i pomodori, metteteli su una teglia foderata di carta forno. Cuoceteli 30 minuti circa in forno ventilato preriscaldato a una temperatura di 160° insieme alle loro calotte.
Una volta ben dorati in superficie potete sfornare, aspettate 5′ e poi servite i vostri pomodori ripieni guarnendo con qualche foglia di basilico!

UN CONSIGLIO: i pomodori ripieni  se dovessero avanzare potete conservarli in frigorifero per un paio di giorni

I pomodori ripieni pronti da servire © ph. Matteo Marioli

Ortofrutta F.lli Manziana – Negozio di alimenti
Via Benacense, 29 – Brescia
Telefono: 030 363329
Consegna anche a domicilio

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email